La lozione TRINOV funziona? Leggi la Recensione completa

3 min


La lozione TRINOV, nota anche come lozione Brotzu, è un prodotto contro la caduta dei capelli che ha generato molte discussioni negli ultimi tempi. Questa cura, infatti, si propone come una delle prime valide alternative ai trattamenti farmacologici a base di Minoxidil e di Finasteride.

Ideata dal professore Giovanni Brotzu, la TRINOV è una soluzione anticaduta capelli sviluppata presso i laboratori scientifici di Fidia. Vediamo dunque di capire se funziona, e quali sono le informazioni più importanti da conoscere.

Ingredienti e formulazione

Si inizia col dire che non si tratta di un rimedio farmacologico, e che la sua formulazione si basa sulla presenza di liposomi fosfolipidici. Questi liposomi non sono altro che una sorta di “contenitore”: una pellicola che ha il compito di proteggere gli ingredienti, e di favorire il loro rilascio controllato nell’organismo. A questo punto è interessante capire quali sono gli elementi protetti da queste pellicole, e qual è il loro scopo e la loro funzione.

Nella formula della lozione Brotzu troviamo ad esempio l’acido Di-Homo gamma linoleico, noto anche come DGLA: fa parte della famiglia degli Omega 6 e agisce a livello follicolare, portando ad una maggiore vasodilatazione dei capillari, e favorendo la micro-circolazione sanguigna.

Il risultato è un maggiore apporto dei nutrienti ai capelli, così da poterne rafforzare lo stato di salute. In secondo luogo, questo precursore della PGE1 consente al corpo di aumentare la produzione di cheratina, ovvero una delle sostanze più importanti per la composizione dei capelli (e anche delle unghie).

Quali sono gli altri ingredienti presenti nella lozione TRINOV? La Propionil-L-Carnitina e l’S-Equolo, che meritano entrambi un approfondimento. La prima è una sostanza cationica che ha il compito di potenziare le condizioni del cuoio capelluto, favorendo la beta-ossidazione dei lipidi e il metabolismo dei tessuti. Inoltre possiede delle proprietà energizzanti molto utili, per contrastare la caduta dei capelli e il loro indebolimento.

L’S-Equolo, invece, è un flavonoide appartenente alla soia che svolge un ruolo a dir poco importante: è infatti suo il compito di bloccare il processo di conversione del testosterone in diidrotestosterone (DHT). Considerando che il DHT è spesso alla base dell’alopecia, è facile capire quanto sia rilevante la presenza di questa sostanza.

A tal proposito è utile passare in rassegna altre caratteristiche appartenenti alla lozione Brotzu. Si parla ad esempio della facilità di assorbimento, insieme alla presenza di una piacevole profumazione e di un alto grado di tollerabilità cutanea.

La lozione TRINOV funziona?

È giusto chiedersi se la lozione Brotzu funziona, soprattutto perché alcune persone hanno parlato di TRINOV come di una bufala, e di un prodotto che causa un peggioramento allo stato di salute dei capelli. In realtà non è affatto così, e a supporto di questa tesi arrivano le ricerche scientifiche condotte dall’Institute of Skin and Product Evaluation (ISPE).

Il test è stato condotto su un campione di individui soggetti ad alopecia e compresi fra i 18 e i 55 anni (uomini), e i 30 e i 60 anni (donne). I risultati della ricerca sono stati tracciati dopo una verifica ad 1 mese, 3 mesi e infine 6 mesi dal trattamento, ed è possibile visionarli in queste foto.

In secondo luogo, al termine del test i soggetti hanno risposto ad un questionario di valutazione, e le opinioni su TRINOV sono state molto positive. Nello specifico, l’87% degli uomini e il 76% delle donne si sono dimostrati soddisfatti dei risultati ottenuti dopo l’applicazione per 6 mesi della lozione Brotzu. Il merito va al raggiungimento di ottime percentuali, relative alla salute dei capelli, che elenchiamo qui di seguito.

  • Incremento del +5% dei capelli in fase anagen (uomini) e del +10,3% (donne)
  • Calo del -5% degli steli in fase catagen (uomini) e del -10% (donne)
  • Diminuzione complessiva della perdita di capelli: -37,9% uomini e -33,4% donne

Di conseguenza, ci sono diversi dati e testimonianze fotografiche a supporto dell’efficacia della lozione TRINOV, con risultati scientifici.

Quanto costa la lozione Brotzu?

I prezzi della lozione TRINOV si aggirano intorno ai 50 euro, in base ai rivenditori scelti per l’acquisto di questo prodotto. Questo discorso vale sia per il pack progettato per gli uomini, sia per quello indirizzato alle donne. Sì perché, come abbiamo visto poco sopra, questa lozione funziona per entrambi i sessi, e lo studio effettuato dall’ISPE ne ha dato una conferma scientifica.

Ha controindicazioni?

È altresì importante capire se la lozione TRINOV causa degli effetti collaterali, e in tal senso è possibile fornire delle rassicurazioni. Le analisi condotte in laboratorio e gli studi effettuati su soggetti volontari non hanno riscontrato la presenza di alcun tipo di controindicazione o effetto negativo.

Questo per via del fatto che le componenti facenti parte della formula sono già presenti, per natura, nell’organismo umano. È ovvio, però, che prima di utilizzare questa lozione conviene sempre chiedere un parere al proprio medico di fiducia.

Altre informazioni utili

Il trattamento Brotzu, in base a quanto visto finora, entra di diritto nella lista dei rimedi efficaci contro la caduta dei capelli. Naturalmente bisogna specificare che i risultati possono variare da individuo a individuo, a seconda della gravità della situazione, e dell’avanzamento della calvizie. Serve però sottolineare che la maggior parte delle persone che ha provato questa lozione si è detta soddisfatta.

Si parla soprattutto del raggiungimento di due risultati specifici: l’aumento della densità della capigliatura, e il rafforzamento degli steli, con la conseguente ricrescita. Il merito va alla formula energizzante e in grado di bloccare l’alfa-5-reduttasi, garantita dalla presenza degli ingredienti descritti poco sopra.

Come si usa?

In primo luogo è bene specificare che il trattamento dovrebbe essere portato avanti almeno per 6 mesi, con l’applicazione quotidiana della lozione sul cuoio capelluto (1 millilitro di prodotto). Inoltre, la modalità di applicazione è semplicissima: basta infatti rimuovere il tappo, installare il contagocce (o l’erogatore spray), spargere il prodotto e in seguito massaggiare la testa con i polpastrelli.

Prima conviene focalizzarsi sulle aree soggette a diradamento, per poi espandere il massaggio in tutte le altre zone. Se scegli di usare il dosatore spray, devi spruzzare 6 volte il prodotto, mentre con il contagocce bastano due contenuti.