Rimedi Naturali: 8 segreti per invertire la caduta dei capelli naturalmente

rimedi naturali contro calvizie

Non tutti i problemi di perdita dei capelli sono permanenti e irreversibili, alcuni sono in realtà causati da vari fattori, dobbiamo capire dove siamo in grado di fare qualcosa al riguardo e siamo quindi di fronte ad un fenomeno reversibile.

I fattori come stile di vita, dieta e nutrizione sono noti per contribuire ai casi di alopecia. Eppure, questi possono essere controllati e invertiti. Naturalmente, il cambiamento deve davvero cominciare da voi. Se i mezzi naturali non sono abbastanza non bisogna perdere la speranza e provare con la tecnologia andandosi poi a confrontarmi con le scoperte migliori per curare la calvizie.

Tuttavia, mentre la condizione che causa la calvizie come l’ alopecia androgenetica (calvizie maschile / calvizie femminile) non è qualcosa che può essere invertito facilmente se non con medicinali (anche se ci sono affermazioni che dicono il contrario), si può certamente migliorare la situazione con una giusta integrazione naturale.

VI spiegheremo quindi di seguito 8 consigli naturali contro la caduta dei capelli

  1. Fare una buona alimentazione

La nutrizione è un aspetto importante per vivere la vita con benessere. Il nostro corpo è soggetto ai radicali liberi ed ad una certa “usura” quotidiana che deve essere trattata con integratori naturali che altrimenti potrebbero essere introdotti con una dieta ricca e varia che nessuno di noi in verità segue.

In ultima analisi, si finisce per denutrire i capelli cosa  che incide sulla salute del nostro cuoio capelluto.

I nutrienti che sono noti quando mancano per essere la causa della perdita di capelli sono il ferro, proteine e vitamine del gruppo B. Altri nutrienti come la vitamina C, rame, Zine, e zolfo sono anche detti elementi essenziali per mantenere un cuoio capelluto sano e di conseguenza anche i capelli.

Se sei una persona clinicamente diagnosticata  anemica, o che soffrono di condizioni derivanti da carenza di proteine nel corpo, così come la mancanza di vitamine del gruppo B, hai più probabilità di soffrire di caduta dei capelli nella vita.

Tra le vitamine più comuni si dice che la  biotina e sia la più importante nel processo di crescita dei capelli. Idealmente è necessario un buon integratore di biotina per essere in  grado di prevenire o invertire gli effetti della perdita di capelli.

  1. Minimizzare lo stress

E’ già noto che lo stress, in generale, è un male per la nostra salute. È una condizione che fa rilasciare al nostro corpo una serie di sostanze chimiche dannose per tutto l’organismo ed anche per i capelli che iniziano a cadere.

Come combattere questa caduta da stress? non sempre la causa del problema è eliminabile nel breve periodo quindi suggeriamo appunto di avere una buona alimentazione ed integrarla con rimedi naturali sia antistress che favorenti la crescita dei capelli ed un cuoio capelluto sano.

  1. Mantenere un cuoio capelluto sano

I nostri follicoli piliferi sono impiantati nel nostro cuoio capelluto da dove traggono nutrimento. Ma quando c’è disequilibrio al cuoio capelluto i primi a farne le spese sono proprio i capelli e i follicoli che iniziano ad atrofizzarsi e muoiono facendo cadere i capelli.

 I problemi del cuoio capelluto, come avere un forfora e infezioni favoriscono anche essi la perdita di capelli minando la salute naturale del cuoio capelluto che invece è la condizione base per una buona chioma. Per risolvere condizioni morbose del cuoio capelluto come seborrea forfora e irritazioni varie possiamo utilizzare shampoo specifici da farmacia.

  1. Trattamento di ipotiroidismo

L’ipotiroidismo è una condizione che provoca uno squilibrio nel metabolismo e negli ormoni nel corpo di una persona, e colpisce sia gli uomini che le donne.

Tale squilibrio di sostanze chimiche nel corpo è  una condizione che può essere tenuta sotto controllo da un farmaco prescritto dal medico. Il trattamento di questa condizione quindi consentirà di evitare che i capelli cadano a causa di qeusti squilibri ormonali tiroidei.

  1. Trattamento da iperglicemia

L’iperglicemia o livello elevato di zuccheri nel sangue è un sintomo del diabete probabilmente derivanti dalla resistenza del nostro corpo all’insulina.

In alcune persone la glicemia può anche non essere molto alta ma comunque vicina ai valori massimi per cui la condizione viene chaimata pre diabetica.

Le persone che sono  pre-diabetiche tendono ad avere capelli diradati nella parte superiore della testa causata da infiammazione risultante dalla iperglicemia.

Mentre la condizione generale non può essere invertita, può essere controllata solo mantenendo un buon livello di glucosio nel sangue, come uno stile di vita sano e attivo e con le cure mediche del caso (integrazione di insulina)

  1. Evitare Alcuni farmaci

Che i farmaci ci salvino la vita e siano indispensabili è certo ma che siano scevri da effetti collaterali anche sulla caduta dei capelli purtroppo non è vero.

Rigorosamente nel contesto della perdita dei capelli, farmaci come anfetamine, ipolipemizzanti droga, anticoagulanti, antidepressivi, tra gli altri farmaci sono notori per causare caduta dei capelli.

Per evitare che questo avvenga e che la tua caduta dei capelli inizi o peggiori grazie all’uso di farmaci del genere parlane con il tuo medico di fiducia per valutare con lui se è possibile utilizzare farmaci che non hanno tra gli effetti collaterali la caduta dei capelli.

  1. No ad acconciature strette

A volte il modo in cui diamo uno stile ai nostri capelli ha una implicazione diretta nella loro caduta. Mentre la perdita di capelli e di ciocche qua e là può essere normale ed è una parte del ciclo di vita di follicoli piliferi, perdere i capelli a causa dell’acconciatura che si porta è sbagliato.

In realtà, vi è un termine medico per una tale perdita di capelli: alopecia da trazione. Se si verificano calvizie o caduta dei capelli risultanti dall’uso eccessivo di hair styling, l’unico rimedi è cambiare acconciatura e i capelli ricresceranno da soli.

  1. Evitare prodotti non necessari sul cuoio capelluto

Evitiamo per quanto possibile di ricoprire i nostri capelli e cuoio capelluto di sostanze chimiche derivanti da gel spray fissativi etc in quanto sicuramente non fanno bene alla salute generale del capello e possono inoltre soffocare il cuoio capelluto favorendo una certa perdita anche se lieve. Per evitare questo ovviamente l’unica strada è smettere di usare questi prodotti..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *